MATCHA | 抹茶

La produzione di soli 30 g. di tè verde matcha

può richiedere sino ad un'ora di lenta e costante macinazione

Cos'è il MATCHA

Il MATCHA è una varietà di tè verde giapponese, di altissima qualità e prestigio, che viene realizzato mediante il metodo tradizionale della macinazione delle foglie di tè con il mulino a pietra, così da ottenere un prodotto dall’aspetto in polvere finissima.

La preparazione del tè verde MATCHA avviene con il metodo definito per sospensione – polvere in acqua anziché con il comune metodo dei tè mediante infusione delle foglie.

*

L’aggiunta di questo formidabile ingrediente fornirà il suo caratteristico colore nonché l’intenso sapore definito UMAMI (delizioso) ovvero il quinto sapore.

È stato il chimico giapponese Kikunae Ikeda ad utilizzare per la prima volta la parola UMAMI unendo UMAI, che significa delizioso con MI ovvero sapore, così da formare la parola UMAMI.

Il tè verde MATCHA, oltreché nell’importante rituale sociale, spirituale ed artistico della cerimonia del tè CHA NO YU con l’uso del matcha cerimoniale, come da tradizione, mentre può essere impiegato negli alimenti e nelle bevande ed allo scopo si utilizza il matcha culinario.

Tencha

 Il MATCHA viene estratto dalle foglie delle piante di tè verde, dalle caratteristiche uniche, che vengono coperte con specifici teloni, per alcune settimane prima della raccolta a mani.

Questo processo di coltivazione permette di rallentarne la crescita delle foglie di tè ed al contempo permette di produrre una maggiore quantità di amminoacidi (l-teanina) presenti nel tè e tale da donare alle foglie il caratteristico aroma UMAMI nonché le sue note e formidabili doti salutari.

Successivamente le foglie, così lavorate ed estratte, vengono cotte al vapore così da fermare e/o interrompere la fermentazione o il processo di ossidazione ed al contempo far conservare il tipico colore verde del MATCHA.

Seguirà il successivo processo di lenta asciugatura così da ridurre l’umidità. In questo processo di lavorazione, le foglie prendono la denominazione di ARACHA ovvero “tè grezzo”.

Durante il lungo processo di lavorazione delle foglie di tè, vengono tolti i gambi, le venature e qualsiasi altra imperfezione e le foglie così trattate assumeranno la denominazione di TENCHA.

Il TENCHA così realizzato, verrà successivamente impiegato per produrre il famoso e prezioso tè verde MATCHA con il lento metodo della macinazione a mulino a pietra.

La straordinaria qualità ed unicità del Tencha deriva altresì dal laborioso processo di preparazione e trasformazione delle foglie di tè verde che inizia con la particolare e specifica “stagionatura” all’ombra, delle piante di tè verde.

Per poi proseguire con la raccolta a mani delle singole foglie e successiva trasformazione ed essiccazione a vapore, mediante appositi forni, per poi terminare con il lento e costante processo di macinazione.

*

Le foglie di Tencha, di colore verde intenso, costituiscono l’ingrediente di base del particolare tè verde MATCHA, ma rappresentano al contempo solamente l’1% del raccolto di tè verde giapponese.

Close
Sign in
Close
Cart (0)

Nessun prodotto nel carrello. Nessun prodotto nel carrello.



Currency